«

»

Mar 03 2013

La divisa delle Guardie Giurate

5 Flares 5 Flares ×
distintivo Guardie GiurateFornire la divisa da utilizzare è compito dell’Istituto di Viglianza, non esiste una divisa unica che identifichi le Guardie Particolari Giurate, infatti ogni Istituto di Vigilanza è libero di scegliere e disegnare la divisa da utilizzare per il proprio personale, anche se spesso capita che ci siano delle somiglianze (è inevitabile dato il numero sempre crescente degli Isituti).La legge in questo senso pone delle linee guida che ogni IdV o ente che utilizza una sicurezza privata è tenuto a seguire, la direttiva principale è che la divisa deve permettere al pubblico cittadino la facile individuazione ma nel contempo non deve essere confusa con le divise delle Forze dell’Ordine e non deve riportare loghi che richiamino o assomiglino a quelli utilizzati da altri corpi armati statali.Ogni istituto di Viglianza, prima di poter avviare l’attività, deve ottenere una a serie di autorizzazioni, tra le quali vi è anche il nulla osta della Questura per quanto riguarda la divisa: l’IdV deve infatti depositare le immagini delle divise con gli schemi (accessori, versione estiva e invernale, loghi, ecc.) che verranno valutate dal prefetto e dall’Autorità Militare.

Distintivo, portatessera e spille

La legge prevende la possibilità di portare un distintivo per particolari e motivate esigenze, e anche quest’ultimo deve essere approvato dal Prefetto ed essere conforme alle disposizioni previste dal  Regolamento del Questore.
Bisogna fare un discorso diverso invece per stemmi, spille e portatessere: qui non è prevista la necessità di approvazione del Prefetto (per esempio è perfettamente legittimo un portatessere con una placca con scritto Guardia Giurata) ma non è assolutamente permesso utilizzare distintivi, loghi o che rechino riferimenti al termine “polizia” o “carabinieri” o altri consimili, ovvero ad attività riservate agli organi di polizia (quindi un portatessere con scritto ad es. “polizia privata” non è legale).

Diffidate dei negozianti che vi assicurano che potete portarli senza problemi stemmi: evitate tutto ciò che contiene la scritta “polizia” e ha i colori d’ordinanza di un corpo di polizia.

5 Flares Twitter 0 Facebook 5 Google+ 0 LinkedIn 0 5 Flares ×

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


*

5 Flares Twitter 0 Facebook 5 Google+ 0 LinkedIn 0 5 Flares ×